Street Art

21/22 luglio ’16

“STREET ART” è il titolo di un singolare, ricercato e variegtato evento che si terrà nelle date del 21 e 22 luglio ’16, a partire dalle ore 21.00 alle ore 24.00. La manifestazione coinvolgerà la centrale piazza “Vittorio Emanuele”, sita nel cuore del murattiano della città, ed alcuni dei più suggestivi scorci e piazze del centro storico. Giocoleria, illusionismo, clowneria, acrobazia aerea e tanto altro ancora sono solo alcuni degli “ingredienti” per questo spettacolo riservato a grandi e piccini. Le postazioni fisse saranno quelle di piazza Vittorio Emanuele, largo Plebiscito, piazza Garibaldi, piazza Palmieri, piazza Castello. Non mancheranno tanti spettacoli intineranti che renderanno questa estate ancora più frizzante e gioiosa.

SCARICA LA LOCANDINA

Potrebbe interessarti...

29/31 luglio – “Angeli e demoni”... Concerti letterari con Paolo PANARO, voce narrante Angelo DE LEONARDIBUS, baritono Produzione Diaghilev srl   29 / 31 luglio Ore 19.00 | contrada Conchia, 298 |MONOPOLI presso “lama degli ulivi” dei VIVAI CAPITANIO   Il progetto A partire dalla caduta dell’Impero Romano per oltre un millennio, le nostre coste meri...
2 / 4 settembre – Festival Jazz “nR... FESTIVAL JAZZ “N” MONOPOLI 2 / 3 / 4 SETTEMBRE 2016 Piazza Palmieri – Piazza Vittorio Emanuele L'idea progetto è organizzare un festival jazz di alto livello: l'organizzazione è affidata alla Musica Art Management. Quest’anno oltre ad un cast artistico eccellente, le novità di spicco saranno: l’inserimento di 3 band jazz locali, una per...
10/12 giugno – FRUCTUS Fructus - Giardini e mare, ricchezza di Monopoli 10/12 giugno ’16 Fructus 2016 si aprirà venerdì 10 giugno con l’inaugurazione dei giardini en plein air; dalle ore 10 di sabato, 12 giugno, vetrine a tema, arte, laboratori green, escursioni e musica allieteranno le vie dal quartiere murattiano al centro storico. Fructus sarà ecofriendly gra...
Luglio 2016 – “Vite Rupestri” Na... Programma degli eventi luglio ’16 Si intitola “Vite rupestri – narrazioni dal passato” , il progetto culturale che scommette sulla valorizzazione delle chiese rupestri locali e sulla destagionalizzazione turistica. Arte visive, musica, teatro, incontri e cultura. Sono questi alcuni degli “ingredienti” di una progettualità che coinvolge anche le ...