Una storia che viene dal mare. Una tradizione che anche quest’anno, nella data del 16 dicembre 2016, si è rinnovata nel segno della fede in occasione di una ricorrenza speciale: il IX centenario dell’approdo dell’Icona di Maria Santissima della Madia. Tantissimi i presenti per rievocare l’evento prodigioso .Il porto si fa “ventre” che partorisce una Madre e Figlio che indicano la Via, quella della salvezza. Un messaggio che incarna valori cattolici e laici.
Gli occhi dei monopolitani (e non solo) puntati puntati amorevolmente su quel “francobollo venuto dal mare” che conferisce identità culturale.Ancora una volta un’emozione palpabile in cui i cittadini riscoprono il senso di appartenenza ad una comunità.

Un momento di forte emotività, incorniciato dai fuochi d’artificio con i gozzi che abbracciano quella zattera i cui tronchi servivano per coprire i tetti dell’erigenda cattedrale romanica. Poi un applauso “liberatorio” di gioia per la trepidante attesa di tutti i presenti, immobili  sulle banchine, sui balconi e sulla muraglia per testimoniare una vicinanza fideistica quanto più possibile fisica a quall’ icona sacra.

Il Vescovo accoglie la Protettrice di Monopoli per poi portarla in solenne processione nel suo tempio barocco, scortata da tutte le confraternite cittadine, autorità militari e civili, insieme ai fedeli e alla banda cittadina.

La rievocazione del miracoloso approdo si ripeterà anche la sera del 14 agosto, inizialmente per dare la possibilità alle centinaia di monopolitani emigrati all’estero , di poter rendere omaggio alla propria Protettrice durante il loro ritorno per le meritate ferie.

Potrebbe interessarti...

7/8 Dicembre – Alice nel gozzo delle meravig... Nella splendida cornice del centro storico di Monopoli ribattezzata per l'occasione "Borgo Antico dei Pescatori", la Pro Loco di Monopoli, l'Assessorato allo Sviluppo Economico, l'Assessorato al Turismo, in collaborazione con il Gac-Puglia "Mare degli Ulivi" e l'ausilio dell'Associazione Operatori Centro Storico, prende vita la favola dell' "Alice ...
Proroga del PhEST fino al 1 novembre ’16 Dopo aver raggiunto oltre 10.000 visitatori, PhEST ringrazia e festeggia questo traguardo prolungando il festival fino al 1° novembre. Pertanto i visitatori avranno tempo fino al 1° novembre per scoprire le opere che hanno emozionato, incantato e fatto riflettere migliaia di visitatori Info su: www.phest.it/
PhEST, festa internazionale della fotografia a Mon... Dal 15 settembre entra nel vivo la programmazione di PhEST, festa internazionale della fotografia. Tanti i momenti programmati che animeranno una manifestazione di alto prestigio culturale voluta dall'Assessorato al Turismo del Comune di Monopoli. Sono previste mostre, proiezioni, letture di portfolio, visite guidate. Giovanni Troilo è il direttor...
La “Treccani” che parlava di Monopoli Ormai Monopoli è sulla bocca di tutti e in tanti continuano a decantare le sue bellezze. Oggi è bello scoprire che già molti anni fa, negli anni Ottanta, sulla monumentale opera enciclopedica Lessico Universale Treccani, si sottolinea il valore del suo patrimonio culturale, ambientale ed archeologico. Particolare risalto si dava alla Grotta della M...